Attività svolte nel 2011/2012 PDF Stampa E-mail

22 maggio 2011 una rappresentanza del Comitato livornese interviene all'incontro con le scolaresche di Gavinana in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

 

Il 29 dello stesso mese Libero Michelucci in rappresentanza del Comitato partecipa alle celebrazioni della Battaglia di Curtatone e Montanara.

 

Venerdì 3 giugno conferenza “Il Risorgimento e le donne: non solo salotti”.

 

Il 20 ottobre nell'Auditoriun dell'Accademia Navale sono premiati gli insegnanti che hanno promosso lo scordo anno scolastico con i loro allievi le ricerche indicate dal Comitato su temi risorgimentali.

 

Il 21 ottobre e il 4 novembre conferenze de Pier Fernando Giorgetti e di Luigi Donolo presso l'Archeo Club su temi del Risorgimento e della difesa di Livorno del 10-11 maggio 1849.

Il 2 novembre presentazione del libro “Sul Risorgimento” di Gobetti e Gramsci.

 

Il 18 novembre presso la camera di Commercio viene consegnato il Bartelloni d'argento alla figlia dello scomparso Paolo Castignoli. Consegna il Sindaco Alessandro Cosimi.

 

Il 25 novembre presentazione dl libro di Fabio Bertini “Gilliat e la piovra” nella Sala conferenze della Cgil.

 

22 dicembre lezione all'ITI sul tema “Quali valori del Risorgimento”a cura dei professori Gabriele Paolini e Mario Baglini.

 

24 gennaio 2012 consegna al Comitato da parte del Comune di Livorno di una pietra con incisa la scritta  “Livorno 10-11 maggi 1849 “che andrà con altre pietre di altre città ad ornare un monumento eretto a Brescia n occasione del 150° dell'Unità nazionale.

 

Dal 27 aprile al 12 maggio mostra degli elaborati eseguiti da scolari e studenti che hanno partecipato al concorso a premi su temi risorgimentali indetto da Comitato.

 

Sabato 12 maggio celebrazione della difesa di Livorno dagli Austriaci del 10-11 maggio 1849 (vds. Celebrazioni e rievocazioni).

 

28 maggio – 8 giugno consegna agli scolari e studenti che hanno partecipato al progetto Risorgimento dell'annuario edito dal Comitato. Consegne svoltesi al Palazzetto dello Sport di Cecina,  al teatro Quattro Mori e nell'Aula Magna dell'ITI di Livorno.

2011